Ginza (銀座) è uno dei quartieri che non può mancare in una visita a Tokyo, è una delle aree commerciali più lussuose della Capitale, sarà facile lasciare gli occhi su qualche vetrina delle grandi griffe della moda internazionale!
Potrete vedere interi grattacieli dedicati ai “grandi nomi” da Chanel a Sony, passando per boutique di alta orologeria a store di ottica.
Vi consiglio di abbinarlo alla visita del quartiere di Tsukiji che dista meno di 15 minuti a piedi!

Centro commerciale a Ginza

Uno dei centri commerciali più famosi di Ginza!

Storia del quartiere di Ginza

Si fa risalire il nome al periodo Edo, precisamente al 1612, anno in cui venne stabilita la zecca del conio dell’argento in questo luogo: Ginza deriva da gin (argento) in giapponese.

Quella che vediamo è una “seconda” Ginza, ricostruita nel 1872 in seguito ad un incendio che devastò tutto il distretto.
Oggi il quartiere è in grande crescita, vi capiterà di vedere un cantiere con le fotografie della cronologia della crescita di Ginza, rimarrete senza parole !

Come arrivare a Ginza

L’area, di grande interesse commerciale, è servita da molte linee della Tokyo Metro ( vi basta l’abbonamento più economico della metropolitana) in particolare, la stazione di Ginza è servita dall’ omonima linea, dalla Hibiya Line e dalla Marunouchi Line.

Arrivando a Ginza da Tsukiji troverete una statua dedicata a CHIRORI: eroina Nazionale, riconosciuta ufficialmente come il Primo Cane per Pet Therapy.

Cosa vedere a Ginza

Appena raggiungerete la via principale vi sarà chiaro, verrete colpiti dai grattacieli dei grandi nomi, dalle insegne, dalle auto di lusso accostate a lato della strada: Ginza è una zona in cui potrete fare shopping di classe!

La boutique di alta orologeria Richard Mile

I negozi di alta moda

Negli anni i nomi della moda hanno fatto letteralmente la lotta per avere il proprio store o, perchè no, il proprio grattacielo in questo quartiere!
Se siete il tipo di turista che può spendere cifre a 6 o 7 zeri ( in yen) potreste decidere di fare una visita da Armani per scegliere l’ultimo capo di collezione per poi passare da Frank Muller per un segna ore di classe e da Mikimoto per regalare delle incantevoli perle alla vostra lei, o perchè no a voi stesse!

Non preoccupatevi, non dovrete fare molta strada per entrare da una boutique all’altra, sono molto vicine e l’euforia dello shopping potrà solo accorciare le distanze!

foto Ginza

Mentre cercavo lo scatto ai grattacieli, ho approfittato della gentilezza per immortalare la tradizione!

I centri commerciali

Avete presente i “nostri” centri commerciali ? Quei luoghi dove il più delle volte cerchiamo l’occasione a buon prezzo ? Ecco, a Ginza quel tipo di negozi “non esiste” ! Le occasioni ci sono ma in negozi come Mitsukoshi, Matsuzakaya o Printemps le occasioni hanno sempre diversi zeri sul cartellino!

Consiglio: se non siete partiti con l’idea di farvi un regalo importante, non impiegate tempo a visitare tutti i centri commerciali, spendereste un sacco di tempo!

 

Il teatro Kabuki-Za di Ginza a Tokyo

Ecco le forme caratteristiche del teatro Kabuki-Za di Ginza.

Il teatro Kabuki-Za

La prima volta che l’ho visto non ci credevo, fra grattacieli più o meno alti,  si cela il teatro Kabuki-Za un’opera architettonica di grande valore!
Fra le attività che potreste fare c’è la possibilità di assistere agli spettacoli teatrali di kabuki, il tradizionale spettacolo teatrale popolare giapponese.