La fioritura dei Ciliegi in Giappone: un’evento talmente importante da esser seguito con previsioni “meteorologiche” dedicate!

Tutti gli anni, in primavera, milioni di giapponesi si riuniscono nei parchi per l’hanami.

L’hanami, ovvero il “godere della bellezza dei fiori”, è spesso associato alla fioritura dei ciliegi ( i cui fiori sono chiamati sakura) anche se il termine è più generalista e contempla tutte le specie floreali.

Previsioni meteorologiche per la fioritura dei Sakura:

Quanto è importante la fioritura degli alberi di ciliegio in Giappone ?
La risposta a questa domanda può essere: “è un evento talmente importante ed atteso da meritarsi delle previsioni meteorologiche dedicate!”

 

Illustrazione di : Japan Metereological Corporation

Quest’anno, se desiderate vedere la fioritura dei sakura a Tokyo, il periodo migliore sembra essere la settimana che va dal 20 al 27 marzo: Veramente molto in anticipo rispetto al solito !

Quando fioriscono i ciliegi in Giappone?

Essendo l’arcipelago giapponese estremamente vasto, si può ben dedurre che la fioritura dei ciliegi in Giappone copra un lungo periodo di tempo !

Partendo dagli ultimi giorni di Marzo nelle zone più a sud, i ciliegi in fiore si possono ammirare fino ai primi giorni di Maggio sull’isola di Hokkaido.

Dove vedere i fiori di ciliegio in Giappone ?

Diciamo che non c’è una vera e propria meta “definitiva” per vedere i sakura in Giappone, tutto dipende dal periodo in cui atterrerete in terra nipponica!
Supponendo che vi troviate a Tokyo o Kyoto durante la fioritura dei fiori di ciliegio, ecco i punti che, a mio avviso, meritano !

Il parco giapponese di Shinjuku Gyoen è un’ottimo posto dove vedere la fioritura dei ciliegi

Vedere i fiori di ciliegio a Tokyo

Nella Capitale, i luoghi più suggestivi per “sentirvi giapponesi” godendo dell’hanami, sono sicuramente i parchi: migliaia e migliaia di persone affollano i parchi di Ueno ed il parco di Shinjuku-Gyoen tutti gli anni ! Questi però sono solo i “principali”, ricordo benissimo che anche il parco vicino la casa in cui soggiornavo (zona della fermata Kiba) era preso d’assalto dalle famiglie!

Va anche detto che i ciliegi in Giappone sono molto, molto presenti, sarà facile trovarne in qualsiasi quartiere in cui voi soggiornate!

Uno dei punti che ho preferito per godere della bellezza dei fiori di ciliegio di notte è stata la zona di Roppongi Hills, dove ho fatto questa foto ad una Lamborghini sotto i Sakura!

Vedere i fiori di ciliegio a Kyoto

Come accennato in altre pagine, non ho avuto moltissimo tempo per visitare Kyoto ma, documentandomi con le moltissime guide presenti nei vari info point, posso comunque suggerirvi qualche posticino per ammirare i ciliegi in fiore!

La particolare geografia di Kyoto vi permette di poter vedere i ciliegi in fiore a ridosso della foresta, magari isolandovi nel silenzio di uno dei tanti templi !
Allo stesso modo però potreste unirvi alle feste / banchetti che si svolgono ogni anno nei parchi della Kyoto più cittadina.

Potreste compiere la “camminata del filosofo” percorrendo il percorso che porta dal padiglione d’argento (Ginkakuji) al Nanzenji, tutto il percorso si svolge sotto le chiome di coloratissimi ciliegi in fiore!

Un’altra meta che potreste prendere in considerazione per unire: hanami, la foresta di bamboo e le onsen potrebbe essere Arashiyama ! Qui il luogo migliore per vedere i ciliegi è il lato del parco Nakanoshima, ai piedi del monte Arashiyama, poco prima del ponte Togetsukyo.

 

Sakura e Lambo

Durante l’Hanami, i possessori di supercar, si trovano a Roppongi Hills per immortalare le belve sotto i Sakura illuminati. In foto una bellissima Lamborghini Gallardo a Tokyo.

 

 

Vedere i fiori di ciliegio in solitaria

Se siete i tipi “100% avvenuta” non avrete tutta questa frenesia di vedere i ciliegi fioriti in centro a Tokyo o Kyoto…
Volete una meta “tutta per voi” con poca confusione e magari poche persone? Le zone del Monte Fuji sono perfette per voi !
Le zone dell’ Hakone e del lago Kawaguchiko saranno perfette per la vostra sete di “wild”!

Curiosità sakura !

Sapete che i Samurai ( i mitici guerrieri giapponesi)  erano paragonati ai fiori di ciliegio? Come i sakura, i Samurai vivevano una vita importante, potente ma pronta a cessare nel momento di maggior vigore( la battaglia del Samurai, e la sfioritura dei sakura).

Gli aerei dei piloti che avrebbero compiuto missioni suicide (kamikaze) durante la seconda guerra mondiale, erano adornati da fiori di ciliegio dipinti a mano.